Opzioni binarie, come fare trading?

414

Strategie vincenti per le Opzioni binarie

Qui di seguito cercheremo di dare una definizione dettagliata delle opzioni binarie.

Le opzioni binarie (o digitale) sono un tipo di opzione dove il pay-off (guadagno) è limitato ad un ammontare fisso oppure nullo. Si definiscono binarie in quanti prevedono due risultati: previsione corretta o incorretta.

La caratteristica principale è quella di non valutare il guadagno come differenza tra il valore di mercato del titolo e lo strike price ma il ricavo è fissato alla stipula del contratto.

Quindi, si tratta di una scommessa sull’andamento di un certo titolo che potrà essere a ribasso o a rialzo in breve, medio o lungo termine.

Opzioni binarie…ecco le più vincenti

Qui di seguito l’elenco delle opzioni binarie che riteniamo siano le più vincenti:

  1. le classiche – sono opzioni binarie a rendimento fisso con due soli possibili eventi. Si vince o si perde;
  2. le 60 secondi – permettono di poter aprire e chiudere un’operazione nell’arco di un solo minuto;
  3. le long term – hanno lo stesso funzionamento delle classiche ma su time-frame lunghi, infatti, permettono di investire su scadenze che vanno da 24 ore ad un anno;
  4. le coppie – le coppie di valute sul mercato delle opzioni binarie, il valore della valuta di un paese viene determinato dalla moneta di un altro paese;
  5. le one touch– sono tipologie molto specifiche nelle opzioni binarie
Leggi anche:  Inbiz Intesa San Paolo

Come sono nate le opzioni binarie?

Il principale ideatore delle opzioni binarie è stato Sandford J. Grossmanprofessore alla Wharton School della Pennsylvania University a Filadelfia, che ha elaborato la prima teoria matematica che sta alla base delle opzioni binarie.

Le opzioni binarie sono una cosa seria

Le opzioni binarie facili non esistono! Sono una cosa seria sia per il rischio di perdere sia per la possibilità di guadagnare realmente tanto.

I rischi di perdere il capitale depositato esistono.

Quelli che guadagnano e continuano ogni giorno a guadagnare sono quelli che non si affidano alla fortuna.

Questo per dire che se si intende investire del denaro è necessario disporre del tempo.

Come funzionano?

Si tratta di un investimento sull’andamento del prezzo di una materia prima, di un’azione, di un indice di borsa e sulle coppie di valute (Euro/Dollaro).

Per investire dovremo semplicemente prevedere quale sarà l’andamento del prezzo in un dato periodo di tempo es.60 secondi, 5 minuti, 1 ora.

A questo punto non ti resta che scegliere tra CALL e PUT.

Se pensi che l’Euro varrà di più del Dollaro alla scadenza dell’opzione binaria allora cliccherai su CALL se invece pensi il contrario, cliccherai su PUT.

Ora, la domanda successiva sarà: Quando è il momento giusto per investire?

Leggi anche:  Saldo e stralcio immobiliare, la spiegazione facile da comprendere

Quando investire?

Prevedere l’andamento dei prezzi è quello che ti viene richiesto di fare se vuoi guadagnare.

Non è una cosa semplicissima ma, se studierai le strategie per le opzioni binarie e non ti farai prendere la mano da investimenti azzardati solo perché hai previsto positivamente 4 trade su 5 farai molta strada.

Consigliamo la lettura dei seguenti articoli quotazioni petrolifere, double up mania; ig market indici

La regolamentazione in Italia

Le opzioni binarie sono regolamentate dalla Consob. La Consob, insieme alla CySec è infatti l’organo competente a tutelare gli investitori italiani.

Come iniziare

Ok, spero che tu abbia chiaro tutto quello che ho spiegato precedentemente e se così non fosse ti invito a contattarmi via email per chiarire i dubi rimanenti.

Molti mi fanno spesso la seguente domanda: “Come iniziare a fare trading e guadagnare?” Altri invece mi chiedono: “Si può partire a far trading senza deposito iniziale?”

La risposta a queste domande è molto semplice: fare trading gratis non è possibile quindi, se vuoi iniziare a guadagnare con questo metodo d’investimento il deposito minimo è fondamentalmente.

Opzioni Binarie: Ottenere i Bonus

Se vuoi guadagnare devi investire una piccola somma iniziale. Le opportunità sono tante ma anche le perdite lo sono.

Per effettuare il deposito iniziale potrai tranquillamente depositare sulle piattaforme di broker tramite PaypalUnicreditFineco Skrill MoneyBookers e anche carte ricaricabili come la PostePay, Hype, etc.

Leggi anche:  Wellbid: vincere con le aste online, è un imbroglio?