BancoPostaImpresaonline – BPIOL, cosa offre e come fare accesso

447

BancoPostaImpresaonline (BPIOL) è la soluzione adatta a quelli che fanno Business e vogliono risolvere i problemi connessi alla gestione dell’azienda nella massima sicurezza e autonomia. BancoPostaImpresaonline (BPIOL) è un remote banking che si dedica alle attività imprenditoriali, alle attività professionali, agli Enti no profit e alla Pubblica Amministrazione.

BancoPostaImpresaonline (BPIOL) si rivela molto importante per le aziende offrendo ad esse tanti servizi per soddisfare tutti i suoi bisogni.

Le aziende che vogliono distinguersi dalla massa e proporre qualcosa di diverso o di più economico degli altri, per avere successo troveranno in BancoPostaImpresaonline (BPIOL) un alleato di rilievo in questo contesto attuale influenzato dalla crisi economica degli anni passati e dalla situazione dovuta all’emergenza Covid19.

E’ utile non lasciare niente al caso se vogliamo avere una gestione aziendale efficace ed efficiente. Per questo la tecnologia occupa un ruolo di prima importanza e di supporto, soprattutto per quanto riguarda il management dell’impresa dall’aspetto finanziario economico (e qui consiglieremo di affidarsi ad esempio ad un remote banking come BancoPostaImpresaonline) fino all’organizzazione e gestione vera e propria. In quest’ultimo caso sarebbe proficuo affidarsi ad un software gestionale SAP che svolge ormai quasi tutto in azienda.

BancoPostaImpresaOnline: di cosa si tratta e quali sono i profili a disposizione BPIOL

Poste Italiane ha fatto nascere BancoPostaImpresaOnline, un servizio di remote banking consacrato ai professionisti, alle aziende ed alla pubblica amministrazione.

BancoPostaImpresaonline offre a partire da 4€ al mese (profilo Easy) la possibilità di gestire e di realizzare operazioni finanziarie e bancarie a distanza in tutta sicurezza. Tramite uno stesso account è possibile fare la gestione di più aziende o di più condomini. In più il remote banking è multiutente e quindi più utenti abilitati potranno accedere all’account.

BancoPostaImpresaonline dà anche l’opportunità al cliente di avvalersi di servizi specifici di BancoPosta come ad esempio: bonifici domiciliati, emissione, assegni vidimati, Fattura noproblem, postagiro online, gestione e pagamenti bollettini, e così via.

Leggi anche:  Prestiti postali, l’ultima frontiera degli investimenti personali

BancoPostaImpresaonline offre anche i servizi standard CBI Corporate Banking Interbancario come i classici bonifici bancari, movimenti e saldi conto corrente, rendicontazione dossier titoli e gestione portafoglio, deleghe F24, allineamento elettronico IBAN (procedura elettronica che consente di verificare le coordinate IBAN dei beneficiari).

I vantaggi ricavati dall’utilizzo di una serie di facilitazioni offerte da Banco Posta Impresa online, sono diversi: 

 Comodità. Si ha l’accesso a più di 12.000 uffici postali e ad oltre 7.000 ATM Postamat. Si ha la possibilità di gestire in modo completo e flessibile tutti i servizi bancari di base. Inoltre il collegamento telematico Remote Banking BancoPosta Impresa online permette di controllare i propri conti, disporre pagamenti ed incassi e seguirne l’evoluzione degli stessi.

II° Convenienza. Per gestire un’attività imprenditoriale è l’ideale. L’estratto conto trimestrale in forma cartacea, il canone annuo della prima carta Postamat e il conteggio annuale delle competenze e degli interessi sono gratuiti. E’ fattibile eseguire tutti i servizi bancari di base utili per il proprio business.  

III° Scelta di vari profiliBancoPostaImpresa online BPIOL mette a disposizione quattro profili per essere gradito dai diversi utenti:

  • 1) BancoPostaImpresaonline BPIOL Info: il cliente consulta i movimenti dei conti correnti aperti con Poste Italiane senza poter fare operazioni, controllando solo il flusso di denaro in entrata;
  • 2) BancoPostaImpresaonline BPIOL Mono: il cliente consulta i movimenti dei conti correnti e esegue operazioni di incasso e pagamento direttamente dal proprio computer. Il canone per il profilo Monobanca è a costo zero per la versione standard mentre è di 2,00€ mensili per persona fisica abilitata alla firma digitale;
  • 3) BancoPostaImpresaonline BPIOL Multi: il cliente opera con i servizi previsti per BPIOL mono e ha la possibilità di effettuare operazioni su conti aperti su altre banche tramite il circuito CBI. Le operazioni a distanza sono effettuate nella massima sicurezza e c’è la possibilità di gestire più aziende o più condomini ed anche quella di utilizzare la firma digitale da parte di più utenti. Se ci sono più di tre persone abilitate alla firma digitale, il costo per ogni persona in più è di 2,00€ mensili;
  • 4) BancoPostaImpresaonline BPIOL Easy: è un servizio di Remote Banking di Banco Posta Impresa online facile da usare, consacrato alle attività professionali, imprenditoriali, no profit e alla Pubblica Amministrazione titolari di conto corrente Banco Posta Affari. Offre sicurezza e innovazione e ha un menù completo e semplice. Prevede l’utilizzo del sistema OTP per più sicurezza e efficienza.
Leggi anche:  Saldo e stralcio immobiliare, la spiegazione facile da comprendere

I prezzi di BancoPostaImpresaonline

Ora i costi sui servizi compiuti attraverso BPIOL sono variabili. I bonifici SEPA sono gratuiti a eccezione di quelli emessi verso la Svizzera, Andorra, città del Vaticano e Principato di Monaco e quelli esteri in entrata in Italia.

I costi dei quattro profili BancoPostaImpresaonline di cui abbiamo parlato, vanno dai 4,00€ per BPIOL Easy fino ai 15,00€ mensili per il profilo BPIOL Multi. Siccome le operazioni sono eseguite online, non ci sono spese di apertura conto e l’imposta di bollo è nella misura attuale vigente.

La prima carta di debito (bancomat) è gratuita mentre dalla seconda in poi il canone è di 1€ al mese per ogni carta richiesta.  I prelievi ATM sono gratuiti presso ATM postali e hanno un costo di 1,75€ presso altri sportelli.

BPIOL permette di poter operare a distanza sui propri conti usando la BPIOL Key che è una chiave USB con una smart card che contiene un certificato di firma digitale del titolare che deve inserire un codice PIN per attivarla.

Come attivare un profilo BancoPostaImpresaonline 

Per usare uno dei servizi proposti avete parecchie alternative. Potete presentarvi in una sede delle Poste Italiane, presso un ufficio postale o contattare il responsabile commerciale della regione di appartenenza, o anche potete collegarsi al sito bancopostaimpresaonline.poste.it/bpiol1 e registrarvi.

BancoPostaImpresaonline: Numero Verde Assistenza Clienti e Numero Verde Servizio Clienti

Dalle ore 8.00 alle ore 20.00 e dal lunedì al sabato potete avere un’assistenza telefonando al Numero Verde BancopostaImpresa online BPIOL 800.00.33.22 come per risolvere problemi di accesso e login.

Inoltre il professionista o l’impresa possono avere informazioni su un prodotto o su un servizio di Poste Italiane chiamando il Numero Verde 800.160.000 attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

Leggi anche:  Wellbid: vincere con le aste online, è un imbroglio?

C’è anche per chi lo vuole la possibilità di recarsi a uno degli sportelli di Poste Italiane per avere assistenza, chiarimenti e informazioni su tutti i servizi offerti.

BancoPostaImpresaonline login, come accedere e soluzione ai problemi di accesso

Per avere accesso al proprio account ed entrare nel pannello di controllo di BancoPostaImpresaonline, il cliente deve cliccare su questa url https://idp-bpiol.poste.it/jod-idp-bpiol/cas/login.html e fare login. In caso di problemi chiamate il numero verde di assistenza 800.00.33.22 o anche il numero verde specifico per i professionisti 800.160.000. E’ possibile anche scrivere un messaggio all’assistenza Poste Italiane su questa pagina: https://business.poste.it/professionisti-imprese/scrivici/index.html.

Servizio Telepass e conti BancoPostaImpresaOnline

Il servizio Telepass BancoPosta è associato ai conti conti Banco Posta Impresa online dando la possibilità di viaggiare in autostrada senza fermarsi al casello per il pagamento, risparmiando tempo.

In più potete pagare la sosta dei parcheggi convenzionati.

BancoPostaImpresaonline, sicurezza

Poste Italiane si è adeguata ai livelli di sicurezza europei in conformità della Direttiva Europea Payment Services Directive.

Potete quindi fare operazioni di pagamento online nella massima sicurezza operando via un’autenticazione forte come la propria impronta digitale per i terminali abilitati.

Per usare l’App di Poste Italiane, dovete associare un numero di cellulare al conto corrente Banco Posta  utilizzato o allla propria  carta prepagata PostePay.

Bisogna sottolineare che non vi sarà mai chiesto da parte delle Poste Italiane e PostePay sia tramite mail che tramite telefono, di comunicare password, codici OTP, PIN, credenziali, chiavi di accesso all’Home Banking, il numero del proprio cellulare o qualsiasi altro codice personale.

Collegati al sito ufficiale di BancoPostaImpresaonline.

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli: bit bzu, le azioni Buzzi Unicem ISIN IT0001347308; btp portoghesi 2037 – conviene investire nei titoli di stato portoghesi?; bit ucg di Unicredit, analisi e quotazione; Quotazione oro usato: prezzo e valore in tempo reale; BTP 2067 2,80% quotazione in tempo reale; Quotazioni oro: quotazione e valore dell’oro al grammo oggi; double up mania: cos’è, come funziona e recensione su questo sistema.