Prestiti postali, l’ultima frontiera degli investimenti personali

39

Prestiti postali, le novità in arrivo

Un prestito personale può essere un ottimo modo per ottenere i soldi di cui hai bisogno per consolidare il debito o finanziare un progetto di miglioramento della casa, a patto che tu disponga di un piano affidabile per ripagarlo. Ci sono molte ragioni per ottenere un prestito personale, come una spesa imprevista o una necessaria riparazione dell’auto.

Se hai deciso che i prestiti postali sono il tipo di finanziamento giusto per te, inizia determinando la quantità di denaro necessaria, tenendo presente che alcuni istituti di credito addebitano una commissione di origine, che detraggono poi dai proventi del prestito, assicurati pertanto di prendere nei prestiti postali abbastanza per ottenere ciò di cui hai bisogno dopo la commissione. Usa un calcolatore di prestitipostaliper scoprire quale sarà il tuo pagamento mensile.

Poste Italiane, prima di procedere all’iter per riconoscere i prestiti postali – convenienti i prestiti PostePay Evolution – eseguirà un controllo del credito per determinare la probabilità di rimborso del prestito. Mentre alcuni istituti di credito online hanno iniziato a esaminare dati di credito alternativi, in genere esamineranno ancora il tuo punteggio di credito. La maggior parte dei migliori prestiti personali richiedono che tu abbia almeno un credito equo, ma un credito buono ed eccellente ti darà le migliori possibilità di essere approvato con un buon tasso di interesse.

Leggi anche:  Conto BancoPosta Click, informazioni utili sul prodotto BancoPostaClick

Prestiti postali, gli step da eseguire per ottenerli senza problemi

“Che tu sia interessato a prendere in prestito da una banca, una cooperativa di credito o un prestatore online o prestiti postali il processo è più o meno lo stesso”.

Ecco come ottenere un prestito personale in alcuni passaggi:

  • Considera le tue opzioni;
  • Scegli il tuo tipo di prestito;
  • Guardarsi intorno per scovare i migliori tassi di prestito personale;
  • Scegli un finanziatore e applica;
  • Fornire la documentazione necessaria;
  • Accetta il prestito e inizia a pagare.

Dovrai anche pensare a dove ottenere un prestito personale. Con le banche tradizionali, ad esempio, potresti avere difficoltà ad ottenere l’approvazione se hai un cattivo credito. Alcuni prestatori online, tuttavia, sono specializzati nel lavorare con mutuatari con crediti inesigibili e alcune cooperative dicredito hanno prestiti a breve termine che fungono da alternative economiche ai prestiti con anticipo sullo stipendio.

Prestiti postali, gli elementi da considerare

i prestiti postali

Evita di accontentarti della prima offerta che ricevi e invece prenditi del tempo e guardati intorno per il miglior tasso di interesse possibile. Confronta diversi tipi di istituti di credito e tipi di prestito per avere un’idea di ciò per cui ti qualifichi.

In genere puoi trovare offerte di prestito personale da banche, cooperative di credito e istituti di credito online oltre ai nuovi prestiti postali che risultano molto convenienti ed accessibili. Se sei stato titolare di un conto di lunga data presso la tua banca o cooperativa di credito, considera di controllare prima lì. Se hai dimostrato di aver fatto scelte finanziarie positive per anni, la tua banca o cooperativa di credito potrebbe essere disposta a guardare oltre alcuni recenti passi falsi in materia di credito.

Leggi anche:  double up mania: cos'è, come funziona e recensione su questo sistema

Alcuni istituti di credito online – così come Poste Italiane – ti consentono anche di qualificarti con un controllo del credito morbido, che non influirà sul tuo punteggio di credito. Questo può essere un ottimo modo per visualizzare le offerte senza alcun impegno.

Condividerai anche quanto vuoi prendere in prestito e potresti avere alcune opzioni da considerare dopo un controllo del credito morbido. Avrai anche la possibilità di rivedere i termini e le condizioni completi per il prestito, comprese le commissioni ed il periodo di rimborso.